SECONDA CONVOCAZIONE ASSEMBLEA

Il Roma Club Montecitorio comunica che, non avendo raggiunto il numero legale degli iscritti aventi diritto al voto in prima convocazione, l’Assemblea annuale ordinaria è riconvocata per il giorno 12 marzo 2019, alle ore 12,30 presso il Centro Congressi Capranichetta – piazza Montecitorio, con lo stesso ordine del giorno.
Si rende noto che, non essendo stata presentata alcuna lista per le candidature agli organi collegiali nei modi e nei tempi indicati dal precedente comunicato, il termine per la presentazione delle suddette liste è prorogato al 28 febbraio 2019.
Si fa inoltre presente che tutti coloro che parteciperanno all’Assemblea saranno omaggiati del nuovo gadget del Club e che saranno messi a disposizione dei soci presenti i titoli di partecipazione alla conviviale del Club del 7 maggio 2019, alle ore 20,00. Il luogo e il costo della serata saranno resi noti con un successivo comunicato.
Per chiudere in bellezza l’Assemblea, il Roma Club Montecitorio estrarrà a sorte n.4 nominativi tra i soci presenti che vinceranno la possibilità di partecipare gratuitamente alla conviviale del prossimo 7 maggio.
Clicca qui per leggere il comunicato ufficiale.

C’ERA UNA VOLTA LA ROMA…

Con la qualificazione in tasca e pochissima voglia di vincere, la Roma chiude la fase a gironi di Champions League perdendo per 2-1 contro il Viktoria Plzen, proseguendo nella sua striscia di risultati negativi. Dopo il clamoroso pareggio esterno contro il Cagliari in campionato, in cui la squadra di Di Francesco è stata incapace di difendere il doppio vantaggio acquisito nel primo tempo, la sconfitta in Repubblica Ceca, seppur ininfluente per la classifica del girone, aumenta i malumori e conferma i problemi di una squadra incapace di ritrovare la sua identità. Poche idee di gioco, scarsa determinazione, tanti errori individuali, discutibili scelte tecniche e la lampante sensazione di un organico drasticamente indebolito rispetto allo scorso anno sono solo alcune delle criticità che squadra, mister e società dovranno affrontare e risolvere al più presto per evitare una stagione catastrofica.
Nonostante il freddo e le intemperie, un gruppo di soci del Roma Club Montecitorio ha seguito la squadra suglia spalti dello Stadion města Plzně, a dimostrazione di un amore incondizionato, che ora più che mai merita di essere ripagato.